Banner Top
Banner Top

Vasto: al via la VII Rassegna musicale di via Adriatica

Avrà inizio giovedì 25 giugno, con il concerto rock-folk degli US Rails, la VII Rassegna musicale di via Adriatica, curata dall’associazione culturale ‘Il Cineocchio’, che come ogni anno si terrà nei pressi del arco del portale di S. Pietro. Una Rassegna che si snoderà in 6 momenti tra i mesi di giugno, luglio ed agosto.

Lunedì 6 luglio sarà la volta di Jono Manson & Brothers; domenica 19 luglio il concerto per la Notte bianca in programma alle ore 5.00 nei pressi del pontile della Marina; mercoledì 22 luglio si esibiranno Mary Cutrufello e Dirk Hamilton; martedì 29 luglio l’omaggio a Giorgio Gaber di Giampiero Alloisio e Gianni Martini; domenica 9 agosto la serata conclusiva con il concerto per la Notte rosa delle sirene.

Si parte, dunque, con gli US Rails, un ensemble made in USA (Philadelphia, per la precisione) già con 5 dischi all’attivo tramite la leggendaria etichetta Blue Rose Records, tra cui un cd live intitolato “Right Where We Left It” che verrà presentato in occasione del loro tour europeo. Strumentisti e singers di grande talento, la loro musica viene avvicinata a formazioni come Eagles e Crosby Stills & Nash per la nitidezza delle fusioni vocali e l’atmosfera folk sognante, ma Anche Rolling Stones, Green On Red o Allman Brothers, per gli approcci rock, blues e southern. Capaci di avere uno zoccolo duro di fan ed estimatori sia negli Stati Uniti che in Europa, gli US Rails sono uno di quei casi – sulla scia dei Traveling Wilburys – denominati “Superband”, in cui artisti di background diversi e provenienti da band o progetti differenti, si uniscono per dar vita a un progetto unico. La band è formata dalla vena folk di Joseph Parsons (voce e chitarra acustica), la personalità da rocker navigato di Tom Gillam (voce e chitarra elettrica), la voce graffiante di Ben Arnold (voce, chitarra, tastiera), le pulsazioni ritmiche di Matt Muir (voce e batteria) e Scott Bricklin (voce e basso), professionisti indiscutibili e anime di un progetto vincente come questo, che entusiasma e ammalia il pubblico grazie alle oltre 2 ore di melodie dirette e armoniose e al carisma della band, formatasi soprattutto grazie all’apprezzamento e alla forte base di fan europei.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.