Banner Top
Banner Top

A Vasto apre la lungodegenza e il PD esprime soddisfazione

“Esprimiamo massima e piena soddisfazione per l’impegno preso in Consiglio comunale dall’assessore Silvio Paolucci è stato mantenuto. Da lunedì 22 giugno 16 posti letto ubicati al 3 piano del padiglione III, una risposta importante per la città di vasto e per il comprensorio vastese”: questo il commento esplicitato in una nota del PD vastese a firma del segretario cittadino Antonio Del Casale e del capogruppo nell’Aula Vennitti Francesco Menna, commento al quale si aggiunge quello dell’assessore alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci.

“Un impegno assunto a fine del 2014 diviene oggi realtà. Con l’apertura della lungodegenza di Vasto dimostriamo che è possibile migliorare la sanità in tempi assolutamente rapidi ed efficienti”, afferma Paolucci, il quale aggiunge: “Si tratta di sedici posti letto ubicati al terzo piano del Padiglione III – sottolinea l’assessore Paolucci – per i quali avevo assunto un impegno ufficiale di fronte alla città in occasione del Consiglio comunale del 15 dicembre. Sono passati sei mesi e la struttura oggi entra in funzione”.

“Il merito – aggiunge  l’assessore – va alla sinergia messa in campo da Regione e Asl, mettendo la città ed il comprensorio in condizioni di dare da subito una risposta al fabbisogno di questo servizio che strutturalmente cresce nei mesi estivi. La buona sanità si costruisce passo dopo passo partendo dalle esigenze reali dei territori: abbiamo chiuso la pagina degli annunci ai quali non seguono i fatti”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.