Banner Top
Banner Top

All’ospedale di Vasto finalmente attivata la lungodegenza

Dopo tante promesse e tanti rinvii finalmente è stata aperta la lungodegenza all’ospedale S. Pio da Pietrelcina di Vasto. 86 giorni dopo l’annuncio fatto dall’assessore regionale alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci, dell’imminente apertura del servizio, da oggi 16 posti letto saranno a disposizione dei sanitari per rispondere in modo efficace alle esigenze di salute delle popolazione anziana.

La lungodegenza è ubicata al terzo piano del Padiglione III, attigua all’unità operativa di Medicina. Una realizzazione attesa da tempo, per la quale hanno profuso grande impegno la Direzione Aziendale della Asl Lanciano Vasto Chieti, la Direzione medica del presidio e gli operatori, che hanno messo in atto tutte le azioni necessarie per arrivare alla tanto auspicata apertura.

“Con questa nuova specialistica e la relativa dotazione di posti letto possiamo fare fronte alla stagione estiva in condizioni migliori – sottolinea Pasquale Flacco, direttore generale facente funzioni dopo le dimissioni di Francesco Zavattaro – nella consapevolezza del carico di lavoro aggiuntivo a cui si dovrà fare fronte. Proprio per garantire turni accettabili e il diritto alle ferie degli infermieri, l’Azienda sta acquisendo personale aggiuntivo da destinare ai diversi ospedali in base alle necessità. L’ospedale di Vasto, in particolare, riceverà supporto adeguato all’attività che nella stagione estiva raggiunge volumi quasi raddoppiati”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.