Banner Top
Banner Top

San Salvo: Tonino Carotone e Sud Sound System alla II edizione di Progetto Sud

È stata presentata questa mattina, allo stabilimento Controvento di San Salvo Marina, main sponsor della manifestazione, la II edizione di Progetto Sud, il connubio tra la riscoperta delle sonorità e quella del cibo del meridione del Paese, uno dei momenti topici del cartellone degli eventi estivi della città. Ad introdurlo è stato Antonio Cane, il vero motore dell’iniziativa, che ha accentato come essa sia stata partorita nel 2014 e quest’anno sia frutto di una collaborazione che vede unite la Pro Loco, l’Amministrazione comunale, la Regione Abruzzo (che ha dato il suo patrocinio), la controvento, appunto, della famiglia Di Francesco, la Events Service di Gaetano D’Ancona e l’impresario Antonio Renzone. Un’organizzazione alla quale hanno dato il proprio contributo anche Piero Tomeo, Daniele Manzone, Monica Civico e Andrea Di Iorio.

Cane ha presentato il calendario della due giorni che si terrà a San Salvo il 6 ed il 7 agosto e che vedrà nella prima serata l’esibizione dei Balkan Bistro, della Piccola Underground Orchestra e dell’ospite d’onore, il cantautore iberico Tonino Carotone, che in Italia si è fatto conoscere già nel 2000 con il disco “Mondo difficile” e vanta collaborazioni anche con Manu Chao, la Bandabardò e tanti altri. Il giorno successivo si esibiranno i Ros Del Pescado, ma gli ospiti d’onore saranno i Sud Sound System, band che si cimenta nella musica raggamuffin, dancehall reggae originario del Salento, in un connubio di ritmi giamaicani e sonorità locali.

“L’anno scorso – ha detto Cane – abbiamo raggiunto le 10 mila presenze, quest’anno contiamo di raddoppiarle grazie anche a una campagna pubblicitaria a tappeto da Pescara a Foggia e alla presentazione anche in eventi di spessore al di fuori di questi limiti”.

L’assessore Oliviero Faienza ha ribadito l’intento della manifestazione nata per coniugare la musica e la gastronomia del Mediterraneo. “L’anno scorso l’idea è piaciuta e quest’anno abbiamo cercato di migliorarla sempre con attenzione al budget – ha detto – Un progetto sul quale si è lavorato tutto l’inverno con una grande fusione di forze e di energie perché l’evento riesca nel migliore dei modi”, ovvero risulti un reale veicolo di promozione turistica improntata al futuro.

Non potevano mancare i ringraziamenti al sostegno dell’Amministrazione comunale, “che da 13 anni che lavoro su questo territorio è l’unica su tutta la costa da Grottammare in giù a mettere tantissimo impegno e collaborazione per eventi del genere e la prima a presentare il calendario degli eventi estivi”, da parte del titolare della Events Service Gaetano D’Ancona che ha ceduto la parola a Nicolino Carrisi, presidente della Pro Loco San Salvo, che ha sottolineato l’importanza del sostegno dell’associazione soprattutto per quel che riguarda i passaggi burocratici.

Grande entusiasmo è trasparso dalla parole di Oreste Di Francesco, il quale ha sottolineato “ci credo fermamente in questo progetto e se i presupposti sono questi…”. Anche Antonio Renzone si è mostrato fiducioso sulla riuscita della manifestazione che verrà pubblicizzata in Abruzzo, Molise e Puglia, perché “se le cose vengono fatte con passione le cose riescono davvero”.

Insomma, per Faienza, che non ha fatto drammi sui bisanti tagli al suo budget (“ma se ci sono priorità più importanti come il sociale è giusto che quei tagli ci siano”) San Salvo si candida a divenire la città della Musica gratuita. Tant’è che nel corso della presentazione sono stati ricordati anche il Summer Vintage Rock’n’Roll organizzato da Domenico Talia, che si svolgerà sempre alla Marina il 10 e l’11 agosto con musicisti provenienti anche dagli States, e la Notte Rosa il cui programma è già pronto.

Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

  • IMAG0971
  • IMAG0972
  • IMAG0973
  • IMAG0975
  • IMAG0976
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.