Banner Top
Banner Top

Abruzzo, ore 22,32: altra scossa di terremoto

A poche ore di distanza dalla scossa di terremoto delle 15,07 di ieri, magnitudo 4.2, avvenuta in mare al largo delle regioni Marche e Abruzzo ed avvertita in tutta la provincia di Chieti, i sismografi hanno registrato nella tarda serata di ieri, ore 22,32, vicino a Sulmona, un’altra scossa, questa volta più leggera di magnitudo 2.3. I comuni che l’hanno maggiormente avvertita sono stati Castel di Sangro, Pescocostanzo, Rivisondoli e Roccaraso. Lo rende noto l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Secondo la protezione civile non vi sono danni a persone e cose.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.