Banner Top
Banner Top

Vuole farla finita, salvato dalla Polizia di Stato

Qualche giorno fa, la Polizia di Stato ha salvato un uomo cinquantaduenne che voleva farla finita e stava mettendo in pratica il folle progetto di farsi saltare in aria con il gas: è successo in un appartamento della periferia di Vasto. Se gli agenti non fossero intervenuti prontamente, il progetto di suicidio dell’uomo avrebbe probabilmente provocato un’ esplosione in tutta la palazzina, con gravi conseguenze. Ad avvertire la Polizia è stato l’ex.convivente dell’uomo. Al loro arrivo, gli agenti, dopo aver bussato ripetutamente alla porta, erano sul punto di abbatterla quando l’uomo ha aperto: all’interno dell’abitazione tutti i fornelli dell’appartamento erano accesi, le finestre sigillate da stracci per permettere meglio al gas di diffondersi nell’ambiente. Dopo aver messo l’appartamento in sicurezza, gli agenti hanno convinto l’uomo a desistere dalla sua impresa e lo hanno accompagnato all’ospedale San Pio da Pietrelcina, dove si è accertato che era in cura presso il Centro d’Igiene Mentale. L’ uomo è stato ricoverato per usufruire delle cure necessarie.

Nausica Strever 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.