Banner Top
Banner Top

Spaccio di droga: sette arresti

La Squadra mobile di Chieti e gli uomini del Commissariato di Lanciano hanno smantellato una organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. Antonella Radaelli, Gip di Chieti, su richiesta del sostituto procuratore della repubblica Giuseppe Falasca, ha firmato dieci ordinanze di custodia cautelare, i cui destinatari sono quasi tutti di nazionalità albanese. Sette arresti sono stati già eseguiti nelle prime ore di oggi, altri tre componenti dell’organizzazione sono ricercati nel nord Italia. Tra i sette arrestati figura un italiano: Angelino Giulio Ferrari, anni 33, di Guardiagrele. Il centro organizzativo della banda si trovava nell’area frentana. La droga, una volta in Abruzzo, veniva nascosta sottoterra. L’organizzazione riforniva non soltanto tutta l’area frentana e parte del litorale, ma anche comuni come Bucchianico, Ripateatina e Miglianico.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.