Banner Top
Banner Top

San Salvo, sparatoria bar Evelin: gli accusati restano in carcere

Clirim Tafili, Lulzim Bimi ed Elvin Tafili, i tre albanesi residenti a San Salvo coinvolti nella sparatoria al bar Evelin in contrata Stazione del comune di San Salvo, restano in carcere. Il Tribunale del riesame ha respinto la richiesta di scarcerazione avanzata dagli avvocati difensori. Clirim Tafili, Lulzim Bimi e Fasli Faglia .(la quarta persona coinvolta) dovranno difendersi dall’accusa di tentato omicidio e porto abusivo di armi. Elvin Tafili soltanto di porto abusivo di armi. L’avvocato Antonello Cerella, difensore di Clirim Tafili ha annunciato ricorso in Cassazione contro la decisione del Tribunale del Riesame di Vasto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.