Banner Top
Banner Top

Erri De Luca incontra i ragazzi del Mattioli di San Salvo

Ieri mattina, nell’ambito delle celebrazioni per i dieci anni del Liceo scientifico di San Salvo, erano circa duecento i ragazzi che  hanno assistito all’incontro con Erri De Luca: una platea gremita. Lo scrittore ha presentato il suo ultimo lavoro editoriale “La parola contraria”, una difesa dalla pubblica accusa di istigazione a delinquere, per aver affermato che l’azione dei “No TAV” è giusta.”Oltre ad essere un grande scrittore, De Luca ha uno spiccato senso umanità, gli studenti sono rimasti ipnotizzati dalle sue parole” –  ha dichiarato la referente del progetto,la professoressa Alessandra Del Borrello. Numerosissime le domande e le curiosità che sono emerse dal confronto con gli studenti; sono stati affrontati i temi della libertà d’espressione, dell’ immigrazione, dei disordini scoppiati a Milano per l’inaugurazione dell’Expo. De Luca ha anche letto la preghiera laica “Mare Nostro” , dedicata alla strage dei migranti avvenuta nell’aprile scorso. L’ultimo appuntamento con “Uno scrittore a scuola” si svolgerà sabato 30 maggio con lo scrittore Carlo Lucarelli.

Nausica Strever

 

  • IMG_0219
  • IMG_0216

rr

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.