Banner Top
Banner Top

Una conferenza di servizio per vagliare il raddoppio del depuratore di contrada Lebba

Si è tenuta in settimana a Palazzo di Città una conferenza di servizio che ha avuto il compito di esaminare il progetto definitivo del raddoppio del depuratore di contrada Lebba che è a servizio dell’agglomerato industriale di Punta Penna. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, oltre al primo cittadino Luciano Lapenna, i tecnici del Comune di Vasto, della Regione Abruzzo, dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (ARTA) e dell’Azienda regionale delle attività produttive (ARAP).

Il progetto, che avrebbe un indubbio impatto positivo anche sulla qualità delle acque di balneazione in special modo in una delle zone più apprezzate e rinomate d’Abruzzo, dovrebbe costare intorno ai cinque milioni di euro.
Nelle intenzioni dell’Amministrazione comunale si vorrebbero appaltare i lavori entro il 31 dicembre prossimo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.