Banner Top
Banner Top

Presunti ordigni bellici, segnalazione della Guardia Costiera

Tre presunti ordigni bellici, risalenti, molto probabilmente, all’ultimo conflitto mondiale, sono stati individuati a qualche centinaio di metri dalla foce del Torrente Lebba a nord dell’abitato di Vasto. Il rinvenimento è stato segnalato alla Guardia Costiera da alcuni pescatori che, in quella zona, già in altre occasioni, avevano issato a bordo delle loro imbarcazioni ordigni di vario tipo. In questo caso i tre ordigni individuati e segnalati sarebbero bombe sganciate dagli aerei che sul finire del secondo conflitto mondiale sorvolarono più volte la zona del Vastese. L’area interessata è stata preclusa alla navigazione ed il posizionamento degli ordigni è stato segnalato con apposita segnaletica e comunicata alle Autorità competenti. Nei prossimi giorni, con l’arrivo degli specialisti della Marina Militare, si dovrebbe procedere al loro disinnesco e recupero.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.