Banner Top
Banner Top

Denunciato giovane vastese di 19 anni

Un giovane vastese di diciannove anni è stato identificato e denunciato in stato di libertà dalla polizia di Vasto per indebito utilizzo di carte di credito e ricettazione. Il giovane era riuscito a rubare una borsa lasciata all’interno di un’autovettura e a impossessarsi di un bancomat utilizzato successivamente per effettuare prelievi per un totale di euro millecinquecento in vari istituti di credito. Le indagini condotte dal Settore anticrimine del Commissariato di Vasto hanno consentito di accertare che uno degli sportelli bancari dove erano stati effettuati i prelievi era dotato di un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso. Le immagini sequestrate, esaminate dalla Polizia scientifica, hanno consentito di accertare che il bancomat era stato utilizzato da un giovane con abbigliamento sportivo, cappello e cappuccio calati sul viso per non essere riconosciuto. Ma gli uomini del Commissariato di Vasto hanno ricnosciuto il giovane che, come detto, è stato denunciato in stato di libertà  per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito all’Autorità Giudiziaria.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.