Banner Top
Banner Top

A Vasto il secondo Meeting nazionale delle Associazioni di persone con Parkinson

Alla presenza del primo cittadino Luciano Lapenna, sono stati il vice presidente di Parkinson Italia, Antonino Marra, il presidente di “Azione Parkinson Onlus” Pescara, Antonio Palazzoli, e il promotore dell’evento in una città nella quale è stato sindaco dal 2001 al 2006, Filippo Pietrocola a presentare il II Meeting nazionale delle Associazioni di persone con Parkinson, che si terrà al Palazzo d’Avalos di Vasto il 18 e il 19 aprile prossimi con il patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune.

Sono 300 mila in Italia i portatori di malattia di Parkinson, di cui il 25 per cento ha meno di 50 anni e il 10 per cento meno di 40, con un numero che viene stimato in crescita, al raddoppio nei prossimi dieci anni, è stato ricordato anche stamane.

“Un fenomeno sociale importantissimo con cui la società deve confrontarsi per non rischiare di pagare un conto salatissimo negli anni futuri”, ha dichiarato Antonino Marra, il quale non ha evitato di denunciare come poco e male si sappia di questa malattia spesso trattata senza alcun tipo di controllo scientifico anche nella rete web. Marra ha anche ricordato come “a differenza dello scorso anno però questa volta abbiamo allargato l’invito a tutte le associazioni che ci sono in Italia, al pubblico locale e a tutte quelle persone che, avendo a che fare con il Parkinson, vogliono partecipare a un evento che li possa coinvolgere, aiutare, informare e anche far passare un bel momento in compagnia”.

Al suo fianco Antonio Palazzoli, parkinsoniano dal 2003, che ha voluto testimoniare l’impegno profuso per la preparazione dell’evento vastese. “Non è giusto che in Abruzzo ci sia una sola associazione e mi auguro che la presenza del dotto Pietrocola quale socio posso riuscire ad estendere questa esperienza anche nel Vastese e portare alla nascita di una nuova organizzazione”.

Palazzoli ha anche evidenziato come i malati Parkinson tendano a rinchiudersi in se stessi e a non uscire più di casa: “bisogna avere il coraggio di uscire fuori e di raggrupparsi in modo che la lunga giornata parkinsoniana possa essere assai prossima alla normale vita di tutti i giorni”.

Tema del meeting, che tratterà vari argomenti da quelli clinico-scientifici a quelli sociali e di tutela dei diritti, con particolare sguardo alle problematiche del Parkinson Giovanile, è il dilemma “Paziente o cittadino?”. Se al primo quesito la risposta pare ovvia, dal momento che un portatore di malattia è un paziente, al secondo si cercherà di dare risposte nel corso dell’evento al quale sono accreditate più di 100 persone provenienti da tutta Italia.

Filippo Pietrocola ha introdotto concretamente la manifestazione che si articolerà in 2 giornate di studio, arricchite da altrettante giornate di intrattenimento che completeranno l’offerta turistica.
Il sabato vedrà addirittura un happening in cui i semplici curiosi, i medici, i professionisti e anche i malati potranno avvicinarsi al mondo dell’associazionismo parkinsoniano e delle sue attività.

Il sindaco Luciano Lapenna ha annunciato che sarà assente all’evento in quanto impegnato nel vertice sulla Macroregione Adriatico-ionica che si tiene in Montenegro, ma oltre a garantire la presenza dell’assessore ai Servizi sociali del comune di Vasto, Anna Suriani, pretenderà la presenza dell’assessore regionale alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci, invitando a partecipare anche il governatore della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso. Tra i nomi più attesi alla manifestazione, quello di Lucilla Bossi, presidente di Parkinson Italia ONLUS, e del prof. Marco Onofrj tra i maggiori esperti di Parkinson in Italia.

L. S.

Ecco il programma completo della manifestazione.

Programma II meeting naz ass Parkinson_Vasto

  • DSC_0147
  • DSC_0148
  • DSC_0149
  • DSC_0150
  • Volantino Programma (DEF) 70100
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.