Banner Top
Banner Top

Il liceo classico Pudente, più sicurezza nelle aree esterne

Intorno al 2000, il Liceo classico Lucio Valerio Pudente è stato ristrutturato internamente. Dopo tale messa in sicurezza, sono rimasti solo alcuni problemi legati alla manutenzione delle strutture, come ascensori e cancelli mal funzionanti. Avere gli ascensori rotti che portano al piano inferiore dove vi sono classi di Scienze Umane e al piano superiore comporta un grave disagio per gli alunni svantaggiati perché non possono usufruire di tale strumento per arrivare in aula, mentre ne necessiterebbero perché hanno difficoltà motorie. “I due cancelli che delimitano la nostra scuola”– spiega la vice preside professoressa Grazia D’Auria, “non funzionano con il telecomando, per questo siamo costretti a mantenerli sempre aperti; in questo modo la sicurezza è a rischio, perché spesso entrano anche brutte facce nella scuola”. La soluzione alternativa alla riparazione sarebbe assumere un custode che vigili costantemente sulle due aree d’accesso, ma bisognerebbe prendere una persona addetta solo a questa mansione, per cui anche in questo caso ci sarebbe una spesa d’affrontare, per la quale non ci sono soldi. Per ora, la chiusura dei cancelli è esclusivamente manuale ed è impensabile avere un addetto fisso alla sorveglianza, essendo già il personale della scuola scarso.

Piccoli difetti propriamente strutturali sono le infiltrazioni d”acqua negli infissi delle finestre quando piove e la caduta di qualche piccolo calcinaccio, ma non si tratta di nulla di pericoloso per i ragazzi. Per quanto riguarda gli spazi esterni, invece, una grave pecca è rappresentata dalla pista d’atletica leggera, che è rotta in più punti: vi sono crateri estesi in cui la pavimentazione è completamente saltata; ciò comporta dei veri e propri dislivelli che impediscono ai ragazzi di usufruire di questo spazio. La scuola è però fornita di un campo esterno ben attrezzato in cui si possono praticare pallavolo, calcio e basket. Come da regola, ogni anno si compiono le prove anti incendio per la sicurezza della scuola; il Liceo Classico, inoltre è molto attento preservare la salute dei propri allievi; ha ad esempio promosso l’adesione al progetto Martina per la prevenzione dei tumori in età giovanile.

Nausica Strever

 

  • IMG_9555
  • IMG_9557
  • IMG_9558
  • IMG_9525
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.