Banner Top
Banner Top

Gazebo per bar e ristoranti, diatriba continua

Gazebo, pedane e pergolati solo in alcune zone del centro storico. Fa un piccolo passo avanti la diatriba sui dehors che a Vasto va avanti ormai da alcuni anni. L’installazione delle strutture provvisorie e rimovibili, che consentono alle attività commerciali privi di spazi interni di restare aperti anche durante la stagione invernale, sarà consentita in base a una zonizzazione a opera del Comune che con la Sovrintendenza ha ingaggiato da tempo un braccio di ferro. Insomma, menbtre altri centri costieri – come la vicina Fossacesia – hanno varato il regolamento che consente agli operatori di installare i dehors, a vasto i commercianti non sanno ancora se potranno sistemare i gazebo davanti alle loro attività, come chiedono di fare da anni.

“L’Ufficio Urbanistico comunale si sta occupando della zonizzazione – spiega Simone Lembo, direttore della Confesercenti – questa soluzione è frutto di una mediazione con la Sovrintendenza, la quale teme che le strutture deturpino il paesaggio o alternino gli aspetti estetici e architettonici dei monumenti e degli edifici presenti in città. Come associazione di categoria chiediamo che si dia la possibilità ai commercianti di installare i dehors durante la stagione invernale per dare continuità agli spazi aperti d’estate e per compensare la scarsa metratura dei locali esistenti, aumentando la fruibilità da parte degli utenti del centro storico. Tutto questo nel rispetto dei monumenti e degli edifici di pregio” chiosa il direttore della Confesercenti che nella trattativa tra Comune e Sovrintendenza ha svolto un’opera di mediazione. Per l’associazione di categoria, che da tempo preme affinchè si definisca la partita, è in ballo la sopravvivenza delle attività commerciali duramente provate dalla crisi economica. Ma è anche vero che le preoccupazioni della Sovrintendenza non sono affatto campate per aria. Basta farsi un giro per il centro storico per vedere che nonostante tutto sono state installate strutture dal dubbio gusto estetico in prossimità di edifici storici di pregio.

Certo è che l’approvazione del regolamento sui dehors da parte del Consiglio Comunale di Fossacesia ha riaperto un’annosa polemica.

“Bisogna prendere di petto il problema e risolverlo una volta per tutte”, insiste Lembo – “gli imprenditori chiedono risposte.”

Anna Bontempo (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.