Banner Top
Banner Top

Arrestato per droga tifoso ultrà del Chieti calcio

Andrea Di Muzio, 30 anni di Chieti, noto in città perché appartenente alla tifoseria ultrà del Chieti Calcio, è stato arrestato per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. I Carabinieri del Nucleo Operativo Investigativo del Comando Provinciale di Chieti, hanno rinvenuto in un garage dove il Di Muzio spesso si recava, quaranta grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e trentasette cartucce calibro 9×21 marca Luger. Il giovane, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato ristretto nella Casa circondariale Madonna del Freddo di Chieti.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.