Banner Top
Banner Top

Lettera aperta al reparto ostetricia-ginecologia dell’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Vasto

Egregio Primario, carissimi medici, ostetriche e infermiere,

martedì 10 marzo 2015 alle ore 04:44 è nata Federica, un frugoletto tutto rosa che per nascere ha faticato un po’, ma la volontà di vivere è stata più forte. Ho deciso di scrivere questa lettera perché sento la necessità di ringraziare come neo papà, come uomo e come presidente cittadino UDC del comune di Vasto, tutta l’équipe del reparto ostetricia – ginecologia dell’ospedale San Pio di Vasto, che ha reso possibile la nascita di Federica.

Nonostante complicanze alla fine del parto, il lavoro di gruppo delle ostetriche, del medico e delle infermiere presenti, hanno reso possibile con tanta comprensione, gentilezza e professionalità, quella che per me e per mia moglie è la gioia più grande, la nascita di Federica. Pertanto vorrei ringraziare la gestione e l’organizzazione del reparto ginecologia-ostetricia che può vantare di essere uno dei migliori su tutto il territorio. Ringrazio il dottor Francesco Matrullo, direttore del reparto; un ringraziamento particolare va anche alla caposala Maria Grazia Buongiorno. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le persone che in queste ore hanno fatto pervenire i loro auguri a me e mia moglie e ci hanno fatto sentire in modo così forte e bello la loro partecipazione e il loro affetto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.