Banner Top
Banner Top

Chieti: bombe carta allo stadio, arrestato tifoso

Mario De Santis, 31 anni di Campobasso, è stato tratto in arresto dalla Digos di Chieti. Per la Polizia sarebbe lui il responsabile del lancio di bombe carta allo stadio “Angelini” di Chieti nel corso della gara di campionato di serie D tra Chieti e Campobasso, giocata domenica scorsa. Il De Santis, individuato dopo l’esame delle immagini del sistema di videosorveglianza, è stato arrestato per danneggiamento aggravato.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.