Banner Top
Banner Top

Bcc Vasto, impresa e salvezza

Grande partita. Grande risultato. E grande salvezza. Il prossimo anno la Bcc Vasto giocherà nuovamente in serie B. La vittoria ottenuta a spese del Monteroni, in aggiunta a quella di otto giorni fa conquistata sul parquet dell’Isernia, hanno di fatto regalato un altro anno di B ai biancorossi.

“Obiettivo raggiunto meritatamente – ha detto negli spogliatoi il coach Sandro Di Salvatore – anche se l’annata non è stata facile. Adesso, da qui alla fine, pemnsiamo a chiudere in bellezza, prendendoci qualche altra bella soddisfazione”

Insomma, missione compiuta: salvezza doveva essere e salvezza è. E non è cosa di poco conto visto che alla fine del campionato mancano ancora cinque giornate. E’ chiaro che anche una mancata vittoria ieri sera  non avrebbe messo a repentaglio l’obiettivo perché il Francavilla Fontana è già fuorigioco da diverse settimane e l’Isernia è poca cosa. Adesso, in vista di quelli che potranno e dovranno essere gli scenari futuri, la società del Presidente Giancarlo  Spadaccini è chiamata ad organizzarsi e a strutturarsi nel migliore dei modi con l’intento di programmare una stagione, la prossima, di grandi prospettive.

La partita? La Bcc Vasto l’ha condotta con grande lucidità, soffrendo il ritorno del Monteroni solo nel corso del terzo quarto. Il risultato è giusto. Ed è il giusto premio per una salvezza che vale oro, sia per il presente che per il futuro.

“E’ vero – ha sottolineato alla fine il presidente Giancarlo Spadaccini – perché sapevamo che quest’anno non sarebbe stato facile. L’inizio è stato in salita ma poi abbiamo dimostrato di meritare la salvezza con largo anticipo rispetto alla fine del campionato. Il futuro? Ci stiamo muovendo, la crisi economica è seria ma la nostra passione farà tanto”.

BCC VASTO: Dipierro 7, Antonini 5, Di Tizio 7, Ierbs, Durini 8, Menna, Martelli 10, Cordici, Lagioia 14, Mirone 12. Coach: Di Salvatore

MONTERONI: Ingrosso 4, Paiano 4, De Giorgio 1, Grosso 13 , Poti 8 , Errico, Leucci, Laudisa 3 , Mocavero 10, Leggio 9 . Coach: Lezzi

ARBITRI: Vittori di Ascoli e Dionisi di Ancona

RISULTATO FINALE 65 – 52 per la Bcc Vasto

PARZIALI: 20-18, 39-37, 46-43

TIRI LIBERI: Vasto  10 su 18, Monteroni 7 su 10

TIRI DA DUE: Vasto  17 su 39, Monteroni15 su 28

TIRI DA TRE: Vasto 7 su 18 , Monteroni 5 su 29 . Uscito per cinque falli Ingrosso.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.