Banner Top
Banner Top

Netturbino nei guai, mette benzina con la card dell’azienda

Ruba la carta carburante dalla ditta in cui lavora e la usa per fare provviste di benzina. Denunciato dalla polizia un operaio di una ditta di rifiuti. L’uomo, P.D., 46 anni, di Vasto è accusato di furto e indebito utilizzo di carte di credito. A confermare i sospetti degli investigatori è stata la videosorveglianza. Il primo a insospettirsi del comportamento dell’uomo è stato un collega. Quest’ultimo dopo aver effettuato il pieno di carburante a un mezzo dell’azienda, all’indomani ha riscontrato che lo stesso veicolo, stranamente, era stato rifornito una seconda volta. «Il dipendente, insospettito, ha deciso di riferire il fatto al responsabile di settore. Il dirigente ha trasmesso a sua volta la segnalazione all’amministratore delegato dell’azienda e quest’ultimo si è rivolto alla polizia», spiega il dirigente del commissariato, il vicequestore aggiunto Alessandro Di Blasio, che ha aperto un’indagine. «Gli accertamenti dalla squadra volante hanno verificato che e un dipendente dell’azienda si era appropriato indebitamente della card, utilizzata dalla ditta per effettuare rifornimenti di carburante per gli automezzi di servizio, e la utilizzava a proprio vantaggio. Dalle immagini estrapolate dal circuito della videosorveglianza del distributore di carburante ed esaminate dalla Scientifica», prosegue Di Blasio, «si vede l’indagato mentre effettua il rifornimento». Il valore del carburante sottratto in maniera fraudolenta è di 232 euro. P.D., incensurato e lavoratore irreprensibile, è stato denunciato per furto e indebito utilizzo di carte di credito. (ilcentro.it)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.