Banner Top
Banner Top

Via Tre Segni, tutto pronto per la riconsegna dei lavori di consolidamento del costone

Sembra ormai pronta la riconsegna dei lavori di consolidamento del costone orientale di via Tre Segni a Vasto, lì dove il 6 dicembre del 2013 uno smottamento a valle ha inghiottito anche una palma che era a dimora sul marciapiedi. Partiti a fine ottobre, la ditta Conti & Mastroiacovo di Trivento avrebbe dovuto riconsegnare i lavori entro il 15 febbraio.

In effetti tutto sembra pronto e affacciandosi sul belvedere è possibile osservare la natura delle opere eseguite e costate 630.279,15 euro. Con l’apposizione delle nuove ringhiere, ancora protette dalle transenne, e la riapertura al parcheggio delle auto, non resta che attendere il collaudo dell’opera interessante anche perché, oltre a dover porre un argine al fenomeno franoso di quel tratto di costone, consente di prendere visione di quelli che, secondo indiscrezioni, potrebbero essere gli interventi da eseguire anche per lo smottamento che ha demolito il muraglione di contenimento di Palazzo d’Avalos e per la cui realizzazione, per analogia se non altro, serviranno dunque tra i tre e i quattro mesi.

Come ben evidente dalle foto, si notano i punti in cui sono state iniettate le palificazioni cementizie in direzione obliqua, opera che dovrà essere realizzata anche alle radici della residenza marchesale. In questo caso si nota anche una rete rossastra che dovrebbe contribuire a trattenere il terreno, compito che presumibilmente nel caso di Palazzo d’Avalos sarà demandato a un muro in calcestruzzo rivestito dai mattoni del vecchio muraglione.

Tornando in via Tre Segni ed affacciandosi dalla balconata, ci si rende conto dell’importanza dell’area interessata dalla frana e delle opere necessarie ad arginarla, che, presto, verranno ricoperte da uno strato di erba che le celerà alla vista dei cittadini e dei turisti che potranno tornare a godere dello splendido panorama sul golfo dorato.

  • IMAG0815
  • IMAG0816
  • IMAG0817
  • IMAG0818
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.