Banner Top
Banner Top

Regione: dopo il sottosegretario alla presidenza della Giunta ecco il portavoce del presidente del Consiglio

È un po’ la notizia politica del giorno, quella che ha fatto storcere il naso a chi si sente ogni giorno parlare di spending review. E sì, perché dopo aver introdotto al figura di sottosegretario alla presidenza della Giunta per Camillo D’Alessandro (che non poteva essere nominato assessore visto che bisognava accontentare gli alleati), ora il Governo regionale ha deciso per l’affidamento di un incarico di portavoce della presidenza del Consiglio, ovvero di Giuseppe Di Pangrazio, al democratico Giovanni D’Amico.

La nomina di D’Amico, sconfitto da Di Pangrazio e da Pietrucci alle ultime regionali, è stata sancita con la delibera n. 20 del 4 febbraio 2015 approvata all’unanimità (ovvero centrosinistra e centrodestra) dall’ufficio di presidenza. Il suo incarico decorrerà dal 1.mo marzo per un guadagno lordo di 45 mila euro lordi annui.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.