Banner Top
Banner Top

Il nuovo Consiglio in lotta per il tribunale

Le speranze di sopravvivenza del tribunale istoniense ripartono dall’accoglimento da parte del Tar del ricorso Le speranze di sopravvivenza del tribunale istoniense ripartono dall’accoglimento da parte del Tar del ricorso presentato dai dipendenti del tribunale di Avezzano e dallo stesso Ordine degli avvocati di sospensione con invio degli atti alla Corte Costituzionale, della questione di legittimità costituzionale della legge di riforma della geografia giudiziaria.

 In particolare, è da analizzare la parte in cui la legge ha disposto la soppressione dei tribunali di Avezzano, Vasto, Sulmona e Lanciano con un parere delegato. Il Tar ha ritenuto l’illegittimità costituzionale del decreto legislativo in contrasto con l’articolo 76 della Costituzione, a causa della violazione dell’articolo 1 e della mancata considerazione del parere espresso dalle Commissioni giustizia di Camera e Senato con riferimento al termine per l’esercizio della delega.

«In tal modo», ha commentato il presidente del Consiglio dell’Ordine forense di Vasto, Vittorio Melone (nella foto)
, «si riapre la possibilità di mantenere aperto il nostro tribunale. Se aggiungiamo che sia il nuovo presidente del tribunale, Bruno Giangiacomo, che il nuovo procuratore capo, Giampiero Di Florio, hanno dichiarato la necessità di mantenere in vita questo baluardo di legalità, le speranze di sopravvivenza sono legittime», afferma Melone. Nei giorni scorsi dopo l’elezione del nuovo segretario del Consiglio, Mucci, e del tesoriere Iammarino, gli avvocati hanno avviato una serie di iniziative per raggiungere l’ambito traguardo. «Per ottenere questo vanno migliorati i servizi ed è necessario essere al pari con i tempi. Il 27 febbraio», annuncia Melone, «è previsto un incontro col presidente Giangiacomo per parlare del processo telematico civile. Per l’occasione sarà a Vasto un grande esperto come Maurizio Reale».

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.