Banner Top
Banner Top

Grande dolore per la prematura scomparsa di Panfilo Di Silvio

Ieri sera, dopo una lunga lotta contro il male, come abbiamo scitto qualche minuto prima della mezzanotte, a Bologna ha cessato di vivere l’avv. Panfilo Di Silvio,  già sindaco di Cupello ed assessore della Provincia di Chieti. La sua forte fibra non è riuscita a sconfiggere la grave malattia che lo aveva colpito nel pieno della sua attività professionale.

Panfilo Di Silvio è stato amministratore onesto, serio e lungimirante. Nel suo ruolo di pubblico amministratore ha saputo risolvere tanti problemi della sua amata Cupello e del territorio del Vastese. La sua pacatezza, la sua perfetta conoscenza delle cose, gli hanno consentito di ottenere la fiducia dei suoi concittadini in ben due consultazioni elettorali. Infatti è stato sindaco di Cupello per due legislature, dal 1994 al 2004.

In Provincia, durante l’amministrazione Coletti, è stato presidente del consiglio provinciale e assessore alla Cultura. Nel territorio è stato tra i principali protagonisti e ideatori del consorzio intercomunale del Civeta e del Patto territoriale Trigno-Sinello.La notizia della sua dipartita si è diffusa in tutto il comprensorio suscitando profondo dolore e cordoglio. Alla moglie, al figlio ed ai parenti tutti giungano le espressioni del nostro sincero cordoglio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.