Banner Top
Banner Top

Tragedia sulla Trignina, muore sotto l’autobus

incidente Un uomo ha perso la vita ieri sera dopo essere stato investito da un pullman dell’Atm (Azienda trasporti molisana) sulla Statale 650 Fondovalle Trigno. L’incidente è avvenuto dopo le 23 in contrada Bufalara, nel territorio di Cupello (Chieti). La vittima è un 41enne di Trivento (Campobasso), M.C. le sue iniziali. Dalle prime ricostruzioni dei carabinieri di San Salvo e Cupello si è appreso che l’uomo stesse camminando sul ciglio della strada quando è stato colpito in pieno dall’autobus che percorre la linea Termoli-Trivento. Sull’autobus oltre all’autista c’erano solo due passeggeri; forse vedendo il bus l’uomo ha cercato di fermarlo e si è sporto ancora di più in mezzo alla strada in un luogo completamente privo di illuminazione. Inutili i tentativi di soccorso, l’uomo è deceduto sul colpo. La salma è stata trasferita all’obitorio San Pio da Pietrelcina di Vasto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.