Banner Top
Banner Top

Maxi processo, rinvio a metà aprile

 tribunale di sulmonaL’attesa era grande. Il rinvio, però, non ha sorpreso più di tanto legali e imputati.Il maxi processo per associazione a  delinquere  a carico di ben 81 imputati accusati a vario titolo di reati pesantissimi è stato rinviato al 14 e 15 aprile. La decisione è del Tribunale di Vasto Il rinvio è stato disposto per  difetto di notifica del decreto di citazione. Assente il collaboratore di giustizia, Lorenzo Cozzolino che ha chiesto il rito abbreviato .Il processo è l’epilogo della maxi operazione firmata dal procuratore distrettuale antimafia dell’Aquila, Fausto Cardella, e i sostituti procuratori Antonietta Picardi e David Mancini, oltre che dal procuratore di Vasto Giancarlo Ciani a conclusione di una articolata e complessa attività di indagine delegata al Raggruppamento operativo speciale dei carabinieri e condotta unitamente ai carabinieri del comando provinciale. Esattamente un anno fa il giudice Giuseppe Romano Gargarella, dispose 31 ordinanze di custodia cautelare per i delitti di «associazione di tipo mafioso, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti».
Altre 84 persone ricevettero altrettanti avvisi di garanzia.Fondamentali furono le dichiarazioni di un collaboratore di giustizia, Lorenzo Cozzolino. C’è gande attesa per le udienze del prossimo mese di aprile.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.