Banner Top
Banner Top

Ai domiciliari odontotecnico pescarese

cannabisUn 46enne di Pescara, incensurato, di professione odontotecnico, è finito ai domiciliari. Gli agenti della Squadra Mobile hanno scoperto in una stanza con finestre oscurate della sua abitazione, sessantasette piante di cannabis fra i 70 e i 120 centimetri.

L’uomo, insospettabile, aveva installato nella stanza un perfetto impianto di aerazione e un sofisticato sistema di lampade, timer e termometri. Gli agenti hanno, inoltre, sequestrato nello studio del professionista undici piante di marijuana essiccate, dieci grammi di hashish e 250 grammi di foglie essiccate di marijuana.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.