Banner Top
Banner Top

Oggi l’inaugurazione del Monumento per il Bicentenario dell’Arma. Ecco il programma.

monumento-carabinieri-conferenza stampa - 25È finalmente giunto il giorno tanto atteso dell’inaugurazione del Monumento per il Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri che di fatto chiude la serie di eventi a tema, iniziati con il convegno di primavera.
Sono numerose le autorità civili e militari che si troveranno insieme a tanti cittadini dalle 10 nei pressi di via Alborato, in zona Sant’Onofrio: ci saranno il comandante interregionale per l’Italia meridionale dei Carabinieri, il generale di Corpo d’Armata Franco Mottola, il comandante della Legione Carabinieri Abruzzo, il generale di Brigata Claudio Quarta, il maggiore Giancarlo Vitiello, comandante della Compagnia di Vasto, accompagnato dai comandanti di Stazione del territorio. Tra le autorità civili, oltre naturalmente i vertici cittadini e i rappresentanti del Consiglio comunale, i vertici provinciali e regionali, rappresentanti delle prefetture e gli eletti del territorio in Parlamento.
Fino all’ultimo in sospeso la partecipazione del senatore Gianluca Castaldi, che ha sciolto la riserva soltanto ieri: “Parteciperò, diversamente da quanto ho scritto giorni fa, alla inaugurazione del monumento dell’Arma dei Carabinieri. Lo faccio per il dovuto rispetto che si deve all’azione quotidiana di prevenzione e sicurezza svolta dai Carabinieri (oltre all’inaugurazione del monumento, saranno intitolate alcune strade urbane ai Militari dell’Arma caduti in servizio). Sarò, come sempre, tra le persone. Non voglio confondermi con il presidente del Senato della Repubblica Italiana, Pietro Grasso. Non è il mio Presidente a Roma, figuriamoci nella mia città. Non gli riconosco la imparzialità dell’esercizio della funzione di Presidente del Senato”.
Il riferimento del senatore Castaldi è ai noti scontri che i rappresentanti del Movimento 5 Stelle hanno avuto e hanno tutt’ora in corso con il presidente Grasso su diversi temi; scontri che però non possono certo offuscare la giornata di tributo alle donne e agli uomini dell’Arma dei Carabinieri, almeno nell’importante ricorrenza del bicentenario dalla costituzione.

Ecco il programma dettagliato dell’evento a partire dalle ore 10.00:

Onori al Presidente del Senato Pietro Grasso
Alzabandiera
Interventi della Autorità
Scoprimento del monumento all’Arma
Benedizione del Monumento
Deposizione di una corona da parte del presidente del Senato
Resa degli onori a tutti i Gonfaloni e gli Stendardi delle associazioni combattentistiche
Scoprimento delle targhe di intitolazione delle strade ai carabineiri eroi
Resa degli onori finali al presidente del Senato e alle Autorità militari

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.