Banner Top
Banner Top
Banner Top

Natale, Vasto che fa?

LuminarieParte oggi, ad un mese dal Natale, il programma allestito dagli assessorati alle attività produttive e alla cultura di San Salvo per le festività natalizie. Si potrebbe fare ironia. Si potrebbero dire tante cose. Si potrebbe pure mandare a quel paese Sindaco e Giunta di Vasto. Insomma, si potrebbero fare tante cose se si pensa che, a più livelli, Vasto continua a perdere punti nei confronti di San Salvo. Tre esempi su tutti, senza voler andare troppo lontano: se vi fate un giro sulla pista ciclabile della Marina vi renderete conto in prima persona dello stato in cui versa il tratto di Vasto Marina, dalla zona centrale ai confini con San Salvo: incuria, luci rotte, verde non curato e tappetino in cemento rovinato in più parti. Il tratto di San Salvo Marina, invece, ha appena subito una seria manutenzione e si presenta nuovo. Gli altri due esempi: il primo riguarda il cartellone della manifestazioni turistiche, Vasto è sempre in affanno e lo presenta da anni a stagione inoltrata. A San Salvo, invece, gli eventi estivi vengono addirittura presentati a fine aprile.

L’ultimo esempio? È di questi giorni e riguarda il Natale. Proprio stamane a San Salvo iniziano gli eventi relativi alle festività natalizie. Molti gli appuntamenti per accontentare un pubblico di tutte le età. E a Vasto? La crisi economica colpisce anche gli addobbi natalizi ed il calendario degli eventi? L’amministrazione comunale, al momento, non ha ancora deciso. Lo farà nei prossimi giorni. Almeno si spera. Al momento tutto tace e siccome al Natale manca pochissimo, c’è poco da stare allegri. Anzi, il rischio che quest’anno le strade della città e, in modo particolare, quelle del centro storico cittadino restino al buio, è concreto. I commercianti sono in fibrillazione e si stanno ugualmente attivando. Soprattutto il consorzio “Vasto in Centro” si sta muovendo e, nei prossimi giorni, chiederà un incontro al primo cittadino per sapere quelle che sono le reali intenzioni del Comune in vista delle imminenti festività natalizie. La speranza di tutti è che qualcosa si muova perché dopo una estate tutto sommato povera, per colpa anche delle condizioni meteo, un Natale magro, qui a Vasto, non lo vuole nessuno.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.