Banner Top
Banner Top

“Caserme aperte” per il 4 novembre

CARABINIERI ARRESTANO STRANIERO DOPO UNA RAPINA CON OSTAGGIO ALL' UFFICIO POSTALE DI VIA CASCINA BAROCCO, FORZE DELL' ORDINE SUL POSTONell’ambito delle celebrazioni per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, i Carabinieri del Comando Provinciale di Chieti hanno aderito all’iniziativa del Ministero della Difesa denominata “caserme aperte” che si prefigge di dimostrare ancor di più la vicinanza delle Forze Armate al cittadino e di pubblicizzare ancora meglio i compiti e gli sforzi quotidiani di tutto il comparto Difesa a sostegno della gente. In tale contesto, nella giornata del 4 Novembre 2014, la caserma Chiaffredo Bergia, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Chieti, situata in via Arniense nr. 102, sarà aperta al pubblico dalle ore 8 alle ore 14, con la predisposizione di militari che potranno illustrare le attività svolte dall’Arma dei Carabinieri e far visitare, a tutti coloro che vorranno, gli uffici e i luoghi d’interesse della caserma ad esclusione di quelli che rivestono carattere di riservatezza. Nelle celebrazioni, che hanno la finalità di far avvicinare sempre più il cittadino alle Forze Armate italiane, sono poi comprese una serie di conferenze da tenersi presso gli istituti scolastici. A tal proposito, l’Arma dei Carabinieri di Chieti, nella giornata del 31 Ottobre 2014, è stata presente presso l’Istituto Magistrale Statale “Gonzaga” di Chieti per illustrare, agli studenti ed al corpo docente, le peculiarità della Benemerita.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.