Banner Top
Banner Top

Garanzia Giovani, se ne parla in un convegno a Vasto

Garanzia_GiovaniIl Comune di Vasto, in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Vasto e con l’Ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Chieti, organizza per venerdì 31 ottobre alle ore 17.30 nella Pinacoteca di Palazzo d’Avalos il convegno dal titolo “Garanzia Giovani”.

Garanzia Giovani è il programma europeo a favore dell’occupazione giovanile rivolto a giovani di età compresa tra i 15 e 29 anni, disoccupati e residenti in Italia, non impegnati in un’attività lavorativa né inseriti in corsi scolastici o formativi, e alle aziende che, beneficiando delle agevolazioni previste dalla Regione, possono investire sui giovani offrendo loro opportunità di lavoro.

L’incontro prevede gli interventi del Sindaco di Vasto Luciano Lapenna, dell’Assessore regionale alle Politiche Attive del Lavoro Marinella Sclocco e del Consigliere comunale Antonio Del Casale.

“Garanzia Giovani potrebbe rappresentare un importante crocevia per superare questa tremenda fase di disoccupazione giovanile che sta colpendo il nostro Paese – sottolinea Antonio Del Casale – troppi sono i giovani fuori da percorsi di studio e di lavoro ed è a loro che si vuole dare una risposta. Con il Sindaco di Vasto, l’Assessore regionale alle Politiche Attive del Lavoro e i tecnici regionali, proveremo a sensibilizzare imprese e giovani all’adesione al progetto cercando di fugare dubbi e incertezze. L’invito, quindi, è di partecipare all’incontro per discutere sulle prospettive e le opportunità lavorative che può offrire Garanzia Giovani – conclude Del Casale”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.