Banner Top
Banner Top
Banner Top

Al Circomare l’auto per la vigilanza

panda guardia costieraConcertazione, in tema di vigilanza, tra il Comune di Vasto e l’Ufficio Marittimo.  Concertazione che, al momento, si concretizza per il potenziamento del servizio di vigilanza e di controllo ambientale: una Fiat Panda 4 per 4 in comodato gratuito in cambio, come dicevamo, del potenziamento del servizio. L’accordo di collaborazione è stato raggiunto tra il Comune di Vasto e il locale ufficio circondariale marittimo, accordo che, nei prossimi giorni, sarà ufficializzato dalla firma di una convenzione approvata di recente dalla Giunta vastese. È un accordo che avrà la durata di tre anni – fanno sapere da Palazzo di Città – con la possibilità di proroga: la principale finalità è l’attuazione di un sistema comunale di programmazione e pianificazione degli interventi in materia di tutela degli ecosistemi marini e costieri, nonchè della difesa dei litorali.
Un accordo significativo dal momento che il Comune di Vasto (16 chilometri di costa di cui 12 fruibili per la balneazione) non ha il personale per monitorare quotidianamente il territorio ed è per questo che ha deciso di chiedere aiuto al Circomare, mettendogli a disposizione, in comodato d’uso, una Fiat Panda 4 per 4. Il lavoro del Circomare si concretizzerà con il monitoraggio delle acque costiere e dei prospicienti litorali, con il controllo degli scarichi a mare mettendo in atto tutta una serie di azioni a tutela e salvaguardia della fascia costiera e degli alvei fluviali. Nell’accordo è prevista anche una campagna di comunicazione ed educazione ambientale di concerto con le scuole presenti sul territorio.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.