Banner Top
Banner Top

Sul commissariamento della Carichieti una interrogazione parlamentare del M5S

Castaldi_senatoLa vicenda del commissariamento della CariChieti, che sta sollevando non poche preoccupazioni soprattutto nel tessuto imprenditoriale delle PMI, non poteva non suscitare anche azioni anche  a livello politico tant’è che essa è al centro di un’interrogazione del Movimento 5 Stelle recante la firma dei senatori Gianluca Castaldi, Nicola Morra, Enrico Cappelletti, Gianni Girotto, Ornella Bertorotta e Vito Petrocelli.

Il documento fa il punto della situazione sulle zone d’ombra e sulle irregolarità che hanno segnato gli ultimi anni della banca abruzzese, recentemente commissariata dal Ministero dell’economia e delle finanze, su proposta della Banca d’Italia.

Nel merito, M5S chiede alla Banca d’Italia maggiore trasparenza sulle motivazioni che hanno condotto alla suddetta decisione, esprimendo preoccupazione per le sorti “dell’ultima Cassa di Risparmio espressione del territorio”.

Inoltre, M5S sottolinea l’opportunità di “incrementare le attività ispettive e di controllo sull’operato degli istituti finanziari al fine di evitare il ripetersi di incresciose situazioni” analoghe alle vicende di Tercas, Caripe e CariChieti.

Ecco il testo del documento.

TESTO Interrogazione CariChieti

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.