Banner Top
Banner Top

L’Avezzano di misura sul San Salvo

la formazione del San Salvo
la formazione del San Salvo

L’Avezzano vince contro il San Salvo (si è giocato sul neutro di Cupello) e si candida come squadra da battere nel torneo di Eccellenza. A decidere la partita un gol di Morelli, dopo appena 11′ di gioco. Risultato giusto? Probabilmente no. Il San Salvo, infatti, dopo la sconfitta subita mercoledi scorso a Vasto contro la Vastese, ha giocato una buona gara, ha avuto diverse occasioni e, con un pizzico di fortuna in più, poteva per lo meno pareggiare. I biancazzurri sono stati poco lucidi negli ultimi sedici metri (era successo anche all’Aragona mercoledì sera) e non sono satti in grado di recuperare lo svantaggio iniziale maturato dopo soli 11′. L’Avezzano ha confermato di rappresentare un complesso solido, con un gioco collaudato e delle individualità di tutto rispetto. Anche se un pareggio avrebbe fotografato meglio l’andamento della partita.

US SAN SALVO – AVEZZANO:  0 – 1

Reti: 11’pt Morelli

US SAN SALVO: Cattenari, Triglione, Izzi, Quaranta, Felice, Luongo (5’st Antenucci), Pollutri (38’st Argirò), Pantalone (5’st Ramundo), Marinelli, Di Ruocco, D’Aulerio. A disp: Raspa, Di Pietro G., Ciavatta, Larivera. All. Gallicchio.

AVEZZANO: Di Girolamo, Menna, Iafrate, D’Alessandro, Fuschi, Tabacco, Puglia (15’st Valerio), Kras, Moro (27’ st Shiba), Catalli, Morelli (12’st Cosenza). A disp: Paghera, Felli, Camporesi, Cini.  All. Morgante.

Arbitro:  De Vito di Napoli

Note: Ammoniti: Pollutri, Marinelli, Izzi, Kras

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.