NSG-Pilkington, a rischio i vertici aziendali?

Pilkington_3Risultati per nulla soddisfacenti si rilevano dagli ultimi report interni all’azienda di San Salvo.

E pare che le previsioni per i prossimi mesi siano anche peggiori. Prova ne è il fatto che interi reparti sono stati messi in Cassa Integrazione per settimane.

Tutto questo appare per lo meno strano dopo le trionfalistiche conferenze stampa nelle quali si annunciava pomposamente di aver traghettato il sito di San Salvo fuori dalla crisi.

Ancora più strano dopo gli annunci di questa estate su tutte le locandine dei giornali d’Abruzzo e Molise nei quali si invitavano tutti i giovani ingegneri a presentare i CV. Sembrava che la Pilkington fosse in condizione di assumerne a centinaia. Oggi sappiamo che dopo questa pubblica illusione nessuno sarà assunto. E allora ci chiediamo il perché di queste uscite pubbliche. Quale era lo scopo? Non era per caso quello, da parte dei vertici del sito, di apparire all’esterno come degli amministratori magici, e proporsi, forte dei successi (ahimè solo annunciati), per qualche poltrona pubblica vacante.

E che dire del fatto che, con risultati scadenti, previsioni negative, 200 esuberi già annunciati, prolungamento degli ammortizzatori sociali, siano stati fatti tre nuovi dirigenti. Nomine che sembrano perlomeno intempestive. Molti in fabbrica leggono in queste nomine l’affrettarsi dello della direzione a portare a termine i propri piani clientelari prima di lasciare.

Voci insistenti dicono che alcuni vertici stiano per cambiare. Responsabili della produzione, del personale e Ad.

Anche la recente visita dei vertici NSG dall’Inghilterra, a questo punto, sembra più una visita ispettiva che di cortesia.

Ivo Marchesani

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.