Banner Top
Banner Top

Gabbiano in difficoltà a Casalbordino lido, interviene la Protezione Civile

gabbiano-scogliAll’inizio è stato visto sugli scogli, in difficoltà; dopo un po’ ha iniziato a “passeggiare” su e giù, lungo la riva della spiaggia di Casalbordino, in corrispondenza del Lido Nadia. Non sembrava avere niente di rotto il gabbiano che da questa mattina andava aggirandosi nei pressi della struttura balneare, ma a un certo punto un cliente del lido si è accorto che era sempre lì e non volava mai. Così qualcuno ha provato ad avvicinare il bell’esemplare, che però continuava ad allontanarsi, senza spiccare il volo.
Capito che qualcosa non andava, è stato lanciato l’allarme, raccolto poco fa dal Gruppo comunale di Protezione Civile di Vasto; alcuni volontari si sono recati al lido e hanno preso in custodia l’animale, per trasferirlo in un’idonea struttura veterinaria per controlli.
Non è la prima volta che i volontari della Protezione Civile si attivano in soccorso di animali; a parte il caso eclatante dei capodogli spiaggiati a Punta Penna, infatti, spesso – nelle operazioni di bonifica o chiamati dai cittadini – i volontari si imbattono in animali in difficoltà, spesso animali domestici persi o abbandonati, ma anche animali selvatici feriti o disorientati, come tassi o volpi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.