Banner Top
Banner Top

La voce di Alexia chiuderà la festa patronale di San Michele

Festa san Michele 2014In queste ore è stato reso noto attraverso la pagina twitter del Municipio di Vasto il programma delle festività di San Michele arcangelo. Finalmente viene reso noto anche il volto canoro che sarà protagonista del tradizionale concerto del 30 settembre ed è quello di Alexia, già a Vasto qualche anno fa quando le esibizioni si svolgevano al terminal dei bus. Il 29 la serata sarà allietata dalla comicità del cabarettista made in Zelig Gasparetto alias Sergio Viglianese. Una due giorni che vedrà, tra le novità, la scomparsa della “cascia armonica” da piazza Pudente.

Ecco il programma delle Feste:

Lunedì 29 settembre

ore 7.30, 8.30, 9.30, 11.00, 19.00, le Sante Messe nella chiesa di Santa Maria Maggiore. La celebrazione delle ore 11.00 sarà presieduta da S. E. Mons. Bruno Forte.

ore 10.30 e 19.30, nel cortile di Palazzo d’Avalos, il Gran concerto della Banda di Città di Bracigliano diretta dal maestro Carmine Santaniello

ore 22.00, in piazza Rossetti, lo spettacolo di cabaret di Gasparetto

 

Martedì 30 settembre

ore 7.30, 9.30, 11.00, le Sante Messe nella chiesa di Santa Maria Maggiore

ore 18.00, sempre nella chiesa di S. Maria Maggiore,la Santa Messa officiata dall’arcivescovo della diocesi Chieti – Vasto Bruno Forte

a seguire, la Processione per le vie del centro storico

ore 10.30 e 20.30, nel cortile di Palazzo d’Avalos, il Gran concerto della Banda di  Città di Lecce diretta dal maestro Paolo Addesso

ore 22.00, in piazza Rossetti il concerto di Alexia

ore 23.55, il tradizionale Spettacolo pirotecnico

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.