Banner Top
Banner Top
Banner Top

Conclusa la fuga del giovane ricercato nella giornata di ieri

carabinieriVicenda conclusa quella che ha visto protagonista ieri un giovane rumeno di 28 anni che era stato fermato alla guida di un’auto senza patente; l’uomo era stato accompagnato in caserma per le consuete operazioni di identificazione, ma durante i controlli i militari dell’Arma avevano rilevato la necessità di procedere ad alcuni controlli domiciliari, insieme all’uomo fermato. Tornati nei pressi dell’abitazione del 28enne, i carabinieri però hanno dovuto ammanettarlo, perché l’uomo si era innervosito, andando su tutte le furie. Nel momento di scendere dall’auto per recarsi presso l’abitazione, però, l’uomo – di corporatura robusta – è riuscito a divincolarsi e a far perdere le proprie tracce.
Immediatamente sono scattate le ricerche, portate avanti dagli stessi Carabinieri, con la massima discrezione,  in considerazione del fatto che il giovane era ritenuto sostanzialmente innocuo.
La fuga del 28enne è terminata nella serata di ieri, quando lo stesso – ormai alle strette – si è recato presso la caserma dei Carabinieri. L’uomo dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, guida senza patente e ricettazione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.