Banner Top
Banner Top

Capodogli spiaggiati a Punta Penna, in quattro hanno ripreso il largo

capodogli spiaggiati-punta penna - 244Non tutti ce l’hanno fatta, ma può essere certamente positivo il bilancio del gran dispiegamento di forze attivato da questa mattina presto presso la spiaggia di Punta Penna, dove sono stati segnalati ben sette capodogli spiaggiati e in gran difficoltà. Paradossalmente, come ha spiegato Vincenzo Olivieri del Centro nazionale Studi Cetacei, il problema per questi innocui giganti del mare non è tanto l’assenza d’acqua in sé, ma la pressione che a secca diventa insopportabile per esemplari come quelli spiaggiati a Punta Penna che non dovrebbero far fatica a raggiungere i 10 quintali. Questo peso, insieme alla gravità, schiaccia gli enormi esemplari, che muoiono praticamente soffocati dal loro stesso peso.
Data la mole dei cetacei, le operazioni di soccorso sono risultate  tutt’altro che agevoli, ma è stata una corsa contro il tempo per salvarne il maggior numero possibile.
Tanti i curiosi che sono arrivati sulla spiaggia per vedere da vicino le operazioni di soccorso e molti quelli che hanno voluto dare una mano, soprattutto pescatori e frequentatori abituali del posto. Ragazzi, ragazze, giovani e meno giovani, tutti impegnati ad alleviare le sofferenze dei poveri cetacei rimasti ancora in vita, cercando di tenerli bagnati il più possibile.
Per sposare i giganti del mare dalla secca è stato tentato di tutto, dalla spinta a braccia al traino con un peschereccio. Sono stati quattro gli esemplari avviati al largo, mentre per tre di loro  non c’è stato niente da fare e ormai non possono essere che rimossi.
Sul posto, il personale della Capitaneria di Porto che ha coordinato le operazioni, Protezione Civile, Carabinieri e i sommozzatori provenienti da Ancona. In supporto alle operazioni anche un carrello meccanico. Numerose anche le autorità che hanno voluto seguire da vicino le operazioni: il sindaco Lapenna con diversi membri dell’amministrazione, l’assessore regionale all’Ambiente Mario Mazzocca e i consiglieri regionali Pietro Smargiassi e Mario Olivieri, e infine anche il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso.
Terminata l’emergenza, infatti, anche la politica si dovrà interrogare su quanto detto oggi dal presidente del Centro Studi Cetacei Olivieri: “Le cause saranno da valutarsi con la necroscopia che si eseguirà sugli esemplari morti, ma una cosa è certa: il disorientamento che porta i cetacei a spiaggiarsi solitamente è dovuto a diversi fattori tra cui sicuramente l’uso in zona di sonar militari e le ricerche petrolifere”.

n.l.

Le foto della mattinata

  • capodogli spiaggiati-punta penna - 002
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 005
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 023
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 038
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 043
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 047
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 063
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 100
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 107
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 111
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 120
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 136
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 154
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 162
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 163
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 167
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 198
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 200
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 209
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 218
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 220
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 228
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 235
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 243
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 244
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 257
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 265
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 277
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 294
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 303
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 306
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 324
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 332
  • capodogli spiaggiati-punta penna - 339
  • D'Alfonso_capodogli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.