Banner Top
Banner Top

La Bcc Vasto sulla rampa di lancio

Il messaggio lanciato da capitan Ierbs VASTO BASKETQuella che sta per iniziare è una settimana importante per la Bcc Vasto. Mentre la squadra, agli ordini di Sandro Di Salvatore, continua la preparazione in vista dell’avvio ufficiale della stagione, la società si sta organizzando in vista di un campionato impegnativo sotto tutti i punti di vista. Il presidente Giancarlo Spadaccini ha convocato un direttivo allargato per martedì sera, nella sede del PalaBcc di Via Conti Ricci per fare il punto della situazione e per far partire la campagna abbonamenti: l’obiettivo dovrà essere quello di vendere almeno 500 tessere.
“La squadra è giovane – ha sottolineato il diesse biancorosso Fabio Salvatorelli – ed anche in gran parte rinnovata rispetto a quella dello scorso anno. Questo, però, non sta a significare che non faremo bene: l’organico è buono, l’entusiasmo è tanto ed abbiamo un allenatore che riesce sempre ad ottenere il massimo dai ragazzi che ha a disposizione”.
Ed a conferma di tutto ciò stanno arrivando i primi segnali positivi dai primi test stagionali: sia contro l’Ortona che contro il San Severo i biancorossi hanno dimostrato di essere già in palla.
Con Dipierro che ha lavorato ancora a parte e Ierbs indisponibile, Di Salvatore ha schierato sul parquet Durini, Lagioia, Martelli, Di Tizio, Mirone. In grande evidenza Lagioia che si preannuncia sicuramente come uno dei protagonisti della stagione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.