Banner Top
Banner Top

Lapenna sospende il dirigente condannato

Mercogliano_AlfonsoLa notizia era nell’aria da diversi giorni. Per certi versi pure attesa. Ora è ufficiale. L’avvocato Alfonso Mercogliano, dopo aver rassegnato le dimissioni e riconsegnato l’incarico di dirigente nelle mani del primo cittadino di Vasto, è stato sospeso. Il provvedimento di sospensione del dirigente, firmato da Luciano  Lapenna, arriva a distanza di un mese e mezzo dalla condanna a otto mesi di reclusione (pena sospesa) per abuso inflitta lo scorso 15 luglio dal Tribunale di Vasto. Pur riconfermando piena fiducia e solidarietà al dirigente, il Sindaco di Vasto ha dovuto ottemperare agli obblighi di legge, sospendendolo dall’incarico di dirigente. I settori, fino a ieri diretti da Mercogliano, al momento sono stati affidati al collega Enzo Marcello, dirigente del settore affari generali, dei servizi sociali e della Polizia Municipale. Lo stesso Marcello assume anche gli incarichi di Mercogliano che, come si ricorderà, oltre ad occuparsi dei servizi interni al Palazzo di Città (amministrazione, finanza, tributi, personale, provveditorato, economato, patrimonio e demanio) era anche presidente della Pulchra, la societàmista pubblico-privata che si occupa in città di igiene urbana.Nelle scorse settimane erano stati i consiglieri di minoranza ad incalzare il Sindaco sul caso Mercogliano anche se è giusto sottolineare che lo stesso Mercogliano da giorni aveva manifestato la volontà di rinunciare all’incarico di dirigente. Il decreto di sospensione del dirigente è stato pubblicato nell’albo pretorio on line di Palazzo di Città. La sospensione dell’avvocato Alfonso Mercogliano, riassegnato nell’ufficio legale dell’ente dove lavorava prima di assumere l’incarico di dirigente, ha provocato un piccolo terremoto anche all’interno dell’organico dei vertici della Pulchra.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.