Banner Top
Banner Top

Ginecologia, primo intervento con il robot “Da Vinci”

da-vinci-300x182Intervento innovativo e primo del genere: ovaie e utero asportati con il robot chirurgico “Da Vinci”. E’ stato effettuato dall’equipe dell’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale di Chieti. La paziente (49 anni) affetta da iperplasia atipica dell’endometrio è stata dimessa dall’ospedale dopo una degenza di appena due giorni. I medici del nosocomio teatino hanno potuto effettuare l’intervento soltanto dopo aver concluso un percorso formativo presso la Divisione di Ginecologia Oncologica dell’università cattolica del “Sacro Cuore2 di Roma diretta dal prof. Giovanni Scambia, e in collaborazione con il prof. Antonio Pellegrino direttore del reparto di Ginecologia dell’ospedale di Lecco.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.