Banner Top
Banner Top

Guardia di Finanza, avvicendamento al vertice della Compagnia di Chieti

gdf-chieti-avvicendamentoIl Cap. Angela Luana Vallario in data odierna ha assunto l’incarico di Comandante della Compagnia di Chieti, succedendo al Cap. Emilio De Gregorio.
L’ufficiale, originario della città di Terracina (LT), proviene dal Nucleo di PoliziacTributaria di Bologna, ove ha maturato un’ampia esperienza professionale in diversicsettori operativi, tra cui il contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Ha frequentato l’Accademia del Corpo dal 2005 al 2010 al termine della quale ha conseguito la Laurea in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria presso l’Università di Roma Tor Vergata e successivamente il Master in Criminologia. Ha assunto l’incarico di Comandante del 2° Nucleo Operativo Aeroporto “G. Marconi” di Bologna, di Comandante della Sezione Pubblici Spettacoli del Nucleo P.T. di Bologna, per poi prendere il Comando della Sezione G.O.A., ovvero l’unità specializzata antidroga del capoluogo felsineo con competenza sull’intera regione Emilia Romagna.
Il Capitano Emilio De Gregorio lascia il territorio teatino dopo tre anni di lavoro per raggiungere il Nucleo P.T. di Catanzaro ove sarà impiegato al comando di un’ unità operativa. L’Ufficiale ha espresso parole di ringraziamento nei confronti dei suoi più stretti collaboratori, che, con il loro fattivo apporto, hanno permesso di ottenere sia importanti risultati di servizio sia soddisfazioni di carattere professionale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.