Banner Top
Banner Top

Incidente mortale sulla Statale 16

incidente mortale-statale 16 - 15Non c’è stato niente da fare per Giovanni Cicchini, il ciclista  di 48 anni che poco dopo le 17 di oggi pomeriggio ha avuto un terribile incidente sulla Statale 16, a poche centinaia di metri dal cavalcavia “San Nicola”, in località Casarza.
Per cause in via di accertamento, un furgoncino Opel Combo fuori controllo lo ha travolto, per poi sbattere sul muro opposto che delimita la carreggiata e finire la sua tragica corsa in mezzo ai cespugli.
Due le persone a bordo del furgoncino, un uomo e una donna che sono stati soccorsi e trasportati in ospedale. Per il ciclista, però, non c’è stato niente da fare e i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne la morte.
Secondo una prima ricostruzione che naturalmente dovrà passare al vaglio dei Carabinieri che indagano sull’incidente, il furgoncino sarebbe finito fuori controllo in semi curva, a pochi metri dal chilometro 514; presumibilmente il conducente avrebbe fatto un tentativo di rimettersi in carreggiata, ma ha trovato sulla sua strada il povero ciclista. Violento l’urto che ha ucciso l’uomo, mentre l’auto ha continuato a sbandare, prima finendo contro un muro sulla corsia opposta e poi in mezzo ai cespugli.
Sul posto, oltre ai soccorritori e ai Carabinieri, Polizia e Polizia municipale.

  • incidente mortale-statale 16 - 15
  • incidente mortale-statale 16 - 09
  • incidente mortale-statale 16 - 31
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.