Banner Top
Banner Top

Oliveri accelera sul nuovo ospedale a Vasto

olivieri_marioSi torna a parlare di nuovo ospedale, a Vasto, dopo che da più parti, nelle stesse fila del centrosinistra, si era espressa la convinzione che non fosse più tempo di pensare a nuove strutture, ma che fosse meglio far funzionare decentemente quelle esistenti.
Non la pensa così il consigliere regionale di Abruzzo Civico, Mario Olivieri, presidente della Commissione Sanità e Affari sociali, che in una nota spiega: “Nell’ambito della dotazione ospedaliera nella Regione Abruzzo non si può non considerare la situazione nella quale si trova l’ospedale di Vasto. Una struttura, quella vastese, che si trova in una zona diventata sempre più angusta, a causa della scarsità di spazi presenti all’esterno dell’edificio, con conseguenti problemi di parcheggio, e all’interno, dove l’operatività e il comfort sono sempre più condizionati da una disposizione ormai a dir poco incongrua”.
Per Olivieri, quindi, “è necessario, pertanto, un deciso intervento, da parte della Regione, verso la realizzazione del nuovo ospedale di Vasto. Tra l’altro Vasto, in questo momento, si trova nella condizione di poter realizzare la nuova struttura, come nessuna altra sede della nostra Regione. Infatti la Asl Lanciano – Vasto – Chieti è proprietaria di un sito di circa dieci ettari, dove dovrà sorgere l’ospedale. Il sito ha la destinazione urbanistica per la struttura sanitaria, la ASL ha redatto (pare) il progetto e il CIPE ha deliberato l’assegnazione dei fondi alla Regione. Il territorio del Vastese, quindi, non può attendere ulteriormente, e se si è perso tempo in precedenza, questo tempo adesso bisogna recuperarlo. Personalmente – assicura in chiusura di nota Olivieri – mi impegnerò ad essere parte attiva per spronare la Asl e la Regione, nelle rispettive competenze, affinché Vasto abbia il nuovo ospedale”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.