Banner Top
Banner Top

Domani sera l’omaggio a Nino Rota

nino-rota“Abbiamo voluto dedicare questa serata dell’edizione 2014, non avendolo potuto fare nella edizione scorsa 2013, a Federico Fellini nel ventesimo della sua scomparsa avvenuta nel 1993. Ma è chiaro che non potevamo, in un festival musicale, appropriarci e parlare dei suoi capolavori filmici se non potevamo associarlo al suo grande partner musicale, Nino Rota, un compositore geniale italiano la cui memoria storica e la sua grandezza viene sovente rivissuta attraverso le sue creazioni, ma altrove, non in Italia”. Così gli organizzatori della Rassegna musicale di Via Adriatica, a presentazione dell’appuntamento dedicato al grande musicita Nino Rota.
“Certo che – spiegano gli organizzatori – non potevamo appesantire la serata dell’11 agosto con tutte le musiche delle colonne sonore di Federico Fellini, cosa che avrebbe richiesto approfondimento, studio e un seminario musicale e di critica cinematografica, e una grande orchestra sinfonica, e allora abbiamo estratto dai capolavori cinematografici alcune colonne sonore arrangiate dal maestro Pintilie, insieme ad altre composizioni musicali che saranno eseguite domani sera”.
Per l’occasione sarà possibile ascoltare “le musiche scritte da Rota per Luchino Visconti dal film Il Gattopardo, nell’arrangiamento fatto dai maestri esecutori, tratti dalla versione del grandissimo e compianto direttore Franco Ferrara. Nella vicenda artistica di una Italia ormai indebolita dalla sottocultura emergente non possiamo dimenticare un altro compagno di strada di Fellini e di Rota, e si tratta di Tonino Guerra, lo sceneggiatore poeta romagnolo la cui sceneggiatura di Amarcord ha ottenuto un premio Oscar. E poi: E la nave va, Ginger e Fred, Prova d’orchestra e Casanova. Un’altra figura di genio italico che il nostro paese fa fatica a ricordare. I grandi registi come Anghelopulos, Antonioni, Rosi, Tarkoskj, Monicelli, Petri, De Sica, Lattuada, i fratelli Taviani lo hanno incontrato e con lui realizzato i capolavori che l’Italia ha lanciato nel mondo”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.