Banner Top
Banner Top

Inaugurate le rotatorie tra Fossacesia e Lanciano

bivio per Mozzagrogna
Uno dei tratti interessati dalll’intervento

Inaugurate le rotatorie realizzate lungo la SP 217 “Lanciano-Fossacesia” (ex SS 84) nel Comune di Santa Maria Imbaro, presenti il Presidente della Provincia nonché Sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio, l’Assessore Provinciale Paolo Sisti, i Sindaci dei Comuni lambiti dall’asse stradale: Santa Maria Imbaro, Mozzagrogna, Rocca San Giovanni e Lanciano.

Gli interventi riguardano due svincoli a rotatoria con annessa sistemazione del tratto stradale ricompreso tra le stesse, lungo la strada provinciale nei Comuni di Santa Maria Imbaro e Mozzagrogna, sono stati realizzati dall’impresa Luciani Costruzioni srl di Casoli di Francesco Luciani e finanziati con fondi regionali nell’ambito del Programma Triennale della Viabilità Regionale 2008-2010 per un investimento complessivo di 1.500.000,00.

“Gli interventi realizzati  – dichiarano il Presidente Enrico Di Giuseppantonio e l’Assessore alla viabilità Antonio Tavani – hanno consentito una corretta regolamentazione del transito veicolare specie alle intersezioni, considerato il flusso di traffico intenso che caratterizza l’asse di collegamento Lanciano – Fossacesia che unisce la fascia costiera con l’entroterra e attraversa centri abitati e produttivi come Villa Romagnoli, Mozzagrogna, Santa Maria Imbaro, Fossacesia. Oggi, grazie all’inserimento delle due rotatorie, prima di tutto, si circola in condizioni di estrema sicurezza e poi si evitano rallentamenti e code che congestionavano spesso questa  strada provinciale”.

Di Giuseppantonio ha annunciato che le economie conseguite con i lavori eseguiti, che ammontano a 227.224,91 euro, saranno utilizzate per  realizzare una rotatoria con annessa illuminazione nel bivio tra Villa Romagnoli e Villa Scorciosa (in corrispondenza del km 2+130) finalizzata al completamento della messa in sicurezza della medesima strada provinciale.

“Questa di oggi, più che l’inaugurazione in sé di un’ opera pubblica certamente importante sul profilo della messa in sicurezza perché ricordo che la SP 217 è molto trafficata ed è stata scenario di diversi incidenti mortali, rappresenta – ha detto il Presidente Di Giuseppantonio – un momento di incoraggiamento a lavorare per la sicurezza delle nostre strade nonostante le enormi difficoltà finanziarie dell’Ente provinciale, perché mentre siamo qui purtroppo si registra l’ennesima frana nella zona dell’Aventino”.

“L’Amministrazione provinciale – ha aggiunto – si adopera per portare avanti le opere pubbliche previste nel piano regionale e per fare economie utili ad altri investimenti. Anche se la manutenzione ordinaria resta il problema serio della viabilità provinciale, che ho condiviso anche con i Sindaci del territorio viste le notevoli ricadute sociali ed economiche che ci riguardano tutti”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.