Banner Top
Banner Top

Centro storico di Vasto, ZTL o autostrada?

Sono immagini che non possono non destare sconcerto in chi pensa che il centro storico vastese vada preservato dal degrado e che, magari, si crei una zona a traffico limitato per consentirne la fruibilità ai pedoni.

Invece, alle ore 12.40 di una normale mattina estiva (le foto sono state scattate venerdì 25 luglio) ecco che ti ritrovi con un traffico veicolare degno del grande raccordo anulare romano.

Un traffico fatto non solo di auto e di piccoli furgoni, come ci si può facilmente aspettare, ma anche di veri e propri camion, con tutti i conseguenti danni al selciato spesso oggetto di interventi riparatori.

Il tutto senza che alcuno intervenga per far rispettare le regole che non riguardano solo l’accesso all’area, ma anche la velocità tenuta.

Insomma, circolare a piedi in pieno centro storico può divenire anche pericoloso. E tante erano le persone perplesse di fronte a questo via vai di mezzi, in soli 5 minuti abbiamo contato ben 8 mezzi differenti.

Siamo consapevoli che la gente deve anche lavorare, ma lo siamo altrettanto che si possono trovare soluzioni in grado di soddisfare le esigenze correlate allo sfruttamento e alla preservazione di un bene prezioso quale il centro storico di Vasto.

  • traffico_centro_1
  • traffico_centro_2
  • traffico_centro_3
  • traffico_centro_4
  • traffico_centro_5
  • traffico_centro_6

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.