Banner Top
Banner Top

Il Comune deve 600 mila euro allo Stato. D’Alessandro e Desiati chiedono lumi al sindaco.

comune di vastoUn nuovo allarme sullo stato delle Casse comunali viene lanciato dai consiglieri di opposizione Davide D’Alessandro (ind) e Massimo Desiati (PpV).

I due esponenti dell’Aula Vennitti hanno, infatti, scritto al sindaco Luciano Lapenna “avendo appreso, con grande preoccupazione e da articoli di stampa, che il Comune di Vasto dovrà restituire allo Stato ben 600 mila euro per errori di calcolo nel passaggio dall’Ici all’Imu”. Quindi D’Alessandro e Desiati chiedono al primo cittadino di sapere “se tale notizia risponde al vero e, nel caso di conferma, quali sono le cause che hanno determinato la vicenda”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.