Banner Top
Banner Top

Caso Civeta, assolti Pollutri e Sammartino: il fatto non sussiste

civeta_1È una sentenza pronunciata dal Giudice monocratico del Tribunale di Vasto, Michelina Iannetta,  a scrivere la parola fine sull’ipotesi di gestione illegale della discarica del Consorzio Intercomunale del Vastese per l’Ecologia e la Tutela Ambientale pendente in capo all’ex sindaco di Cupello Angelo Pollutri, e del direttore del Civeta, Luigi Sammartino. I due erano finiti sotto accusa dopo che nl 2009 avevano deciso di utilizzare per i rifiuti una seconda vasca nell’impianto di Valle Cena, senza, quindi, aver ottenuto le necessarie autorizzazioni regionali soprattutto in merito alle valutazioni ambientali.

Insieme ai propri legali, Pollutri e Sammartino si erano sempre dichiarati estranei ai reati contestati non negando l’uso di una seconda vasca, ma chiarendo come essa servisse alla raccolta di rifiuti organici per la produzione del compost, un fertilizzante organico.

Il Tribunale di Vasto ha dato, dunque, piena ragione ai due inquisiti in quanto il fatto non sussiste.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.